sabato 20 marzo 2010

emozioni in musica

Ciao!

Si sa, la musica è una gran bella esperienza sensoriale! Specialmente quando è quella giusta, che entra in sintonia con il nostro stato d'animo. Quante volte siamo circondati da rumore e frastuono o suoni sguaiati e stonati? Quante volte preferiremmo il silenzio al macello che ci circonda?

Purtroppo la vita odierna è troppo frenetica, cosi che sempre meno riusciamo a ritagliarci un momento (un pomeriggio? un'ora?) per rilassarci sul divano e ascoltare della buona musica. Io questo per fortuna riesco a farlo: rigenera come una seduta di yoga, come una fetta di sacher al cioccolato, come un complimento al momento giusto!

Ma ragazzi... l'emozione che ho provato l'altro giorno e che ancora adesso sento, non potete immaginare! Praticamente, mentre ero al mare ho provato a scrivere un testo di una canzone per un mio amico musicista che da tempo mi esortava a provarci. L'ho scritto così di getto, una specie di intima poesia... Gliela faccio avere per sapere se avevo lavorato, non dico bene, ma almeno nella direzione giusta e... lui mi accende il computer e parte la musica... e poi le parole cantate e... LE PAROLE ERANO LE MIE! Terribile! Una sensazione incredibile!

Voglio dire, era come avere un film con la colonna sonora piuttosto che senza! Non so se mi spiego! Le ho scritte io quelle cose, so bene cosa volevo esprimere e la soddisfazione è stata doppia: dapprima che ho trasmesso bene il messaggio perchè lui era emozionato a cantare le mie parole, poi la musica che donava spessore e rendeva acessibile il concetto un po' a tutti perchè la musica è più immediata nel toccare il cuore!

Beh, chissà se ci saranno e quali saranno gli sviluppi, però io sono veramente soddisfatta e felice!

Bye,
Silvia

1 commento:

mary47 ha detto...

Anche canzoni scrivi.
Ma brava la mia Silvia.
Baciotti