giovedì 31 dicembre 2009

BUON 2010!!! blog - anno secondo - fine :-)

Ciao!



Chi mi conosce sa che non amo particolarmente le feste comandate, le scadenze prefissate, i luoghi comuni, ecc.ecc. Non avendo famiglia, vale a dire niente marito e figli, il periodo di Natale (che è la festa comandata per eccellenza) lo soffro più degli altri. Perciò in questi giorni vi ho lasciato con un semplice, ma simpatico, "Buone feste": perchè comunque spero che questi giorni siano per lo meno lieti. Quello che ancora spero è che questo periodo fornisca un motivo per ritrovarsi con le proprie famiglie. Seppur aiutati dal lato commerciale dei regali, mi auguro che in qualche modo almeno una volta all'anno si riesca a lasciare il lavoro, ogni impegno, ogni egoismo fuori dalla porta e passare una giornata a giocare con i propri bambini, ad essere teneri con la dolce metà, a parlare e far compagnia ai propri genitori.
Io ho fatto l'ultima di queste cose: per fortuna ho ancora una super mamma e un super babbo che mi sopportano e che mi vorrebbero vicino. E mi avranno vicina.

Ma oggi è l'ultimo giorno di quest'anno e per prima cosa ricordo che il mio umile blog compie 2 anni!!! :-D
Poi, come ovvio, c'è da fare il solito punto della situazione! Eh beh!
Nessuna novità di rilievo nei rapporti interpersonali: l'amore non esplode e le piccole faville non sono corrisposte (né le mie, né quelle degli altri verso di me...), l'amicizia implode (ma i pochi amici che mantengo sono amici veri), il lavoro è un macello (dal mondo del lavoro si capisce che il mondo sta andando a rotoli coi valori umani...).

Ma le vere notizie dell'anno sono 2:

- E' NATO MIO NIPOTE DANIELINO!!! Caro, creatura! Adesso ha 8 mesi ed è bellissimissimo!!! E io vorrei potergli insegnare un sacco di cose! Ma nello stesso tempo non voglio che cresca troppo in fretta... eppure ogni volta che vado a trovarlo mi frega! ;-)

- HO COMPRATO LA MIA CASA SUL MARE!!! Il mio sogno, il mio "giocattolo" dell'animo! Non è solo una casa: è uno stile di vita ed è la mia vita che ora cambierà... non subito, ma questo è il primo passo per... un momentaneo ritorno? Si, io non sono per i ritorni: di solito, seppur pentita, vado avanti. Anche adesso sarà così, ma con una parentesi di rientro, perchè non si può sempre vivere di colpi di testa. C'è stato il tempo in cui i miei genitori mi tenevano sotto una campana di vetro, c'è stato poi che l'ho rotta 'sta campana perchè mi ero stufata. Ne è seguito il periodo delle prove, dei tentativi, delle cadute e dei successi personali. Ma ora devo rimettere i piedi per terra: non tornerò sotto la campana, ma sotto un'ala della mamma e del papà magari si...

In quest'anno ringrazio il mio babbuz e la mia mamy, il mio "fratello" Finanza, la mia atleta Tanja, il mio amico Maurizio e gli dedico un "Vi voglio bene!". E poi saluto tutte quelle stelline che mi hanno accompagnata, alle quali spesso non ho saputo dire grazie abbastanza, ma che anche solo in una serata passata in compagnia mi hanno donato del bene. :-)

BUON 2010!!! Un abbraccio sereno a chi è solo :-) Ci sia sempre un sorriso in fondo alla penombra...

Bye,
Silvia

1 commento:

mary47 ha detto...

Ciao Cara Silvia, ti auguro ch il 2010 porti tutto quello che desideri ma sopratutto tanta salute e serenità!
Un abbraccio