venerdì 20 novembre 2009

chiedi e non ti sarà dato

Ciao!

Stamane hanno cominciato a riasfaltare la strada che porta al mio paese: aveva più buche di una forma di emmenthal, quando pioveva era meglio correrci giusto in mezzo sperando non arrivasse nessuno nel senso opposto di marcia se no planavi dritto nel canale, i tombini sporgevano come mazze di tamburo nel prato però erano parecchio più duri, le linee bianche erano come quelle di coca dopo la sniffata quindi inesistenti (scusate il paragone...).

Dove sta in fin dei conti la notizia? Nel fatto che ben 5 anni fa e in più riprese e richiami io ho ripetutamente fatto presente all'amministrazione comunale, che metteva a disposizione tanto di sito e mail per reclami e suggerimenti, che la strada faceva schifo e che noi abitanti ci stavamo lasciando su gli ammortizzatori! Ma ognuno se n'è lavato le mani: chi sosteneva che quel tratto era di pertinenza della Regione, chi che non sapeva nemmeno di chi fosse la pertinenza, chi pensava che il mio paese si raggiungesse solo volando o andando a fari spenti nella notte per vedere. Tant'è che ormai, sconsolata e in procinto di andarmene altrove, ci avevo rinunciato.

E ora, come per miracolo, si sono decisi! Non voglio sapere perchè o per come, però nella vita è sempre così: tutti ad offrirti una mano nel caso ce ne fosse bisogno, tutti a sparire quando il bisogno c'è davvero. E comunque, in linea di principio resta una verità di fondo: "lassù" nessuno ci caga.

Bye,
Silvia

2 commenti:

mary47 ha detto...

Silvietta, non hai capito? Te l'hanno riasfaltata perchè vogliono che tu rimanga quì, cioè là, non vogliono che tu vada via!!.
Silvia, bando alle ciance, non "lassù" ma "quaggiù" nessuno ci c... (se tu non avessi pagato una tassa, una multa, qualcosa d'altro, oh.. come ti avrebbero c....., cosa hai capito? cercato volevo dire!!
Baciotti Silvia

oceanomare ha detto...

infatti Mary! Comunque il mio "lassù" era ironico riferito alle ammnnistrazioni comunali che purtroppo rispetto a noi poveri cittadini hanno un misero potere che li fa credere... lassù! :-)