lunedì 9 marzo 2009

giornata "volatile"

Ciao!

Stamattina è cominciata strana... prima la macchina davanti a me piglia in pieno un povero volatile (povero ma ebete che attraversa il viale a doppia corsia camminando...) riducendolo in mille piume! Quindi sul marciapiede della banca c'era un passerotto stecchito a pancia in su... Non so... qualcosa mi diceva che poteva trattarsi di giornata funesta...

Poi però non è successo niente di che, anzi mi sentivo molto per aria... La primavera comincia a fare effetto anche ai miei ormoni...

E per fortuna tornando a casa ho incontrato, come ogni anno a marzo, Cigno e Cigna! se ne andavano innamorati e beati lungo il Revedoli! Cari, fra poco saranno circondati di Cignetti grigi e sgaruffati! :-)

Infine: oggi nuova atleta in palestra e la mia tosa finalmente ha lavorato come si deve finendo le ripetute col fiatone a fischio! :-D

Un salutone abbraccioso a Mary che ha una saggezza immensa! E le voglio bene!

Bye,
Silvia

1 commento:

mary47 ha detto...

Grazie Silvia!
Un bacio