giovedì 27 agosto 2009

i nuovi russi...

Ciao!

Notizia "ludica" di coda nel TG5 di stasera: due giovani coppie di russi hanno cenato in un ristorante della Versilia a base di prelibatezze di mare crude provenienti anche dall'Australia, il tutto condito da vini pregiatissimi. Conto, al netto dello sconto di euro 500 (già solo con lo sconto io ci mangio fuori 20 volte, ndr): euro 10.000,00!!! (Diecimila!, ndr) Siccome il bancomat non prendeva e la carta di credito nemmeno, una delle giovani russe ha estratto dalla borsetta una mazzetta di pezzi da 500 e l'ha lasciata sorridente sul tavolo. Ammontare del lascito: euro 14.000,00!!! (Quattordicimila!!!, ndr)

Commento della sottoscritta: ridi, ridi... questi danno notizie del genere come se raccontassero una favoletta della buona notte, ma forse non si rendono conto di cosa sta succedendo! Oltre al fatto che all'ascolto ci sono dei poveracci per cui le prelibatezze di mare si riducono ad una scatoletta di tonno o nelle migliore delle ipotesi alle vongole surgelate! Ma poi, non vi sembra che ci sia qualcosa che non va in questa massiccia presenza di giovani russi che viaggiano pieni di soldi dentro le tasche? Da questi che lasciano più mancia che conto quasi, a quelli che vengono in banca a cambiare migliaia di dollari in un colpo solo!

Sono soldi mafiosi, sono soldi sporchi di qualcosa! Che altro potrebbe essere? E noi qui a fare i finti ingenui e ridere di una cena da signori consumata sul sangue di chi? Hanno proprio scelto il paese giusto 'sti russi per ripulirsi le mani... la coscienza non credo...

Bye,
Silvia

2 commenti:

betty boop ha detto...

non potevi scrivere post migliore!

mary47 ha detto...

E' quello che ho pensato anche io cara Silvia!!