giovedì 6 agosto 2009

C'era una volta lo JSDB...

Ciao!

Ebbene, dopo 3 stagioni di Jesolo San Donà Basket è giunta l'ora dell'addio. Alla prima stagione di scoperte (avevo mai seguito la pallacanestro io?), di nuove conoscenze (cari i miei amori piccoli!), di passione (TOTOOOOOOOOOOOO!!! mi ha fatto scrivere pure un libro...), ne è seguita una di agonismo (la promozione in A dilettanti, la coppa Italia), di km alla ricerca di palazzetti e di tifosi amici (la trasferta a Trento con l'autoradio che non prendeva manco mezza stazione a parte Radio Maria è stata dura...) e quindi è toccato alla stagione delle amicizie nuove (i mitici tifosi Maurizio, Roberto, Mario, Angela e la sottoscritta fino in Liguria e nelle Marche!), della sofferenza (sempre sul filo della retrocessione), della malagestione (ma dove l'hanno trovato un coach così? sulle patatine?).

Ke stagione sarà la prossima? Io credo di deriva... la società naviga senza motore, senza bussole, senza uomini di fiducia. Sperando solo in una buona corrente. Che io mi auguro arrivi, ma solo per quei poveri ragazzi che giocheranno questo campionato già votato alla sconfitta. E non mi riferisco nei risultati, ma alla sconfitta nei valori. A proposito: la squadra al momento è composta di 3 giocatori e il resto... chissà!

Ovviamente ci saranno dei motivi, sicuramente io non me ne intendo di budget, mercato e altri tecnicismi. Ma non è il mio ruolo: io sono una tifosa e una che nello sport vorrebbe vedere crescere degli atleti uomini e donne, non solo macchine da guerra.

Infine, per concludere alla mia maniera un po' dissacrante... MA SE NO SO' NEANCA JESOLANA MI! Visto che so' mestrina 'ndarò vederme ea Reyer... :-)

Bye,
Silvia

in foto, il tattoo del mio "piccolo" nasone che ho sul polso!

1 commento:

mary47 ha detto...

Ciao Silvia, speriamo arrivino tempi migliori!!
Baciotti