giovedì 27 settembre 2012

C.C.C. Cercasi disperatamente Eroe!


Ciao!

C’è chi il proprio Eroe lo incontra fin da piccolo nelle pagine di un fumetto, chi invece lo scopre quando è un po’ più grande mentre sfoglia distrattamente le pagine di un libro di storia.

Che si chiami Uomo Ragno o Che Guevara, cambia qualcosa a livello storico, ma ha ben poca importanza ai fini ideologici. L’Eroe è dotato di tre indubbie caratteristiche, che difficilmente l’uomo comune riesce a perseguire: Compassione, Coraggio e Corenza. Come disse Che Guevara: “Lasciate che vi dica, anche a costo di sembrare ridicolo, che il vero rivoluzionario è mosso da forti sentimenti d’amore”. Come disse l’Uomo Ragno: “I miei poteri: la mia forza e la mia maledizione!”.

Indubbiamente L’Eroe è anche colui a cui la fortuna arride e un dio anche.

L’uomo medio ha bisogno di un Eroe, per sognare un mondo migliore che lui non crede di saper costruire tutto da solo. Senza rendersi conto mai, che da da soli non si è nessuno. E che in mancanza di una figura portentosa, si potrebbe creare un popolo eroico, perché l’importanza dell’Esempio è fondamentale.

Anche l’Eroe non è invincibile, anche l’Eroe muore (per uccisione o per edizione limitata…).

Ma l’Eroe non invecchia mai.

Bye,
Sly

 

6 commenti:

♥Mary47♥ ha detto...

Io non ho un Eroe Silvia, mai avuto, la mia è stata una generazione senza eroi :(
Il tuo mi sempre di carpire chi è!!
Buona giornata cara!

♥Mary47♥ ha detto...

Che bello, hai tolto il Captcha, ora è più facile commentare...

oceanomare ha detto...

Sì Mary, ce l'ho fatta! Non sapevo neanche di averlo... Approfitto per ricordare a TUTTI che si può commentare LIBERAMENTE, anche senza isciversi, quindi come "anonimi". Poi, sarebbe carino firmarsi almeno con uno pseudonimo... :-)

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...
Ho scoperto da poco del tuo sbocciare, delle tue passioni,sapevo già della tuo essere eclettica.Conoscendo il tuo animo sono sicuro che questo per te è solo l'inizio di un futuro che meriti radioso. Con commozione

Polpet

oceanomare ha detto...

Grazie Polpet!!!
Spero che continuerai a seguirmi!

...Polpet... ih ih ih!!! :-)

Antonio Maoggi ha detto...

Felice è il paese che non ha bisogno di eroi, non so chi l'ha detto ma calza alla perfezione